Informazioni personali

La mia foto
Roma, Roma, Italy
Scrittrice di romanzi, racconti, fiabe, favole e storie per l'infanzia. Autrice del romanzo "Donne allo specchio" Mef Firenze, della raccolta di Fiabe "Storie di Magia" Happy Art Edizioni Milano.

domenica 7 ottobre 2012

Aboca: Medichesse: La vocazione Femminile alla cura di Erika Maderna

Questo libro pubblicato da Aboca esplora i saperi femminili legati alla cura, l'innata vocazione della donna ad essere Medichessa. 
Come evidenzia Rita Pagiotti nella prefazione "la scrittrice ci conduce alla scoperta di questo percorso rifacendosi ai suoi albori, alla grande Madre primordiale, alla Potnia, la signora che possedeva la conoscenza delle vita e dei suoi più intimi misteri". 
E così il libro si snoda attraverso l'incontro con le dee greche e romane, o delle semidee Circe e Medea, per arrivare alle prime donne che hanno lasciato traccia scritta delle loro conoscenze di medicina, come Trotula, la protagonista della Scuola Medica Salernitana. 
Per Trotula la bellezza e la salute "erano due aspetti inscindibili: ogni persona è vista come un microcosmo, con le sue caratteristiche fisiche e caratteriali, e che non può essere separato dai ritmi della natura intesa come macrocosmo". Infatti tutta la sua opera è incentrata sul concetto "secondo il quale la bellezza è espressione di un corpo sano in armonia con tutto l'universo".
Si pensi che Trotula è vissuta a Salerno nel XII secolo e fu contemporanea di quella donna straordinaria che fu Santa Ildegarda, la badessa del monastero di Rupertsberg, che, protetta dalle sue vesti di "sacerdotessa", diede vita a una produzione scritta ampia ed eterogena dalla quale si deduce "una visione olistica della salute". Per Idelgarda la salute, o Viriditas, "è legata all'armonia con il Creato"..." non è altro che la condizione di equilibrio tra fisico, psiche e spirito e la rottura di questo equilibrio è causa di ogni malattia"
Purtroppo la forza di questa sapienza antica legata alla condizione femminile venne piano piano scalzata da una "visione del mondo guidata dal dominio della ragione", allorché irruppero "nelle religioni gli dei patriarcali"  e "l'antica percezione magica e mistica dell'esistenza più vicina alle donne" fu considerata uno "strumento ingannatore al servizio del sovvertimento dell'ordine naturale dell'universo".
La società maschile accettava il potere femminile solo se proveniva da uno status sacerdotale. "La consacrazione aveva il potere di abbattere barriere culturali impensabili e quasi annullare l'identificazione sessuale per la donna, che poteva superare il suo stato fisiologico di inferiorità".
...
"L'imprenscindibile rispetto della continenza sessuale durante il periodo dedicato al servizio sacro era, nelle società patriarcali, l'elemento chiave che consentiva al mondo maschile di elevare la donna a un piano di parità, attraverso il suggello dell'inaccessibilità del suo corpo, decretata da una legge sacra, e dunque inviolabile. Un corpo le cui funzioni sessuali costituivano il perno stesso di un'organizzazione della società, della famiglia e del diritto che relegava la donna all'esercizio delle funzioni riproduttive, e di fatto la estrometteva da ogni altro ruolo".
Questo privilegio per la classe sacerdotale femminile ha avuto i suoi lati positivi: mentre alcune colleghe Medichesse sono state arse al rogo per stregoneria, Santa Ildegarda ha potuto tramandarci, protetta dall'abito claustrale, tutta la sua enciclopedica opera.

Fiabe, favole, patrizia, boi, filastrocche, leggende, piante, alberi, celti, erboristeria, racconti, romanzi, magia, emozioni, natura, ambiente, musa, ispirazione, teatro, lettura, classici, storie per bambini, infanzia, letteratura, viaggio, elfi, fate, gnomi, streghe, maghi, spititelli, animelle, spiritualità,
Fiabe, favole, patrizia, boi, filastrocche, leggende, piante, alberi, celti, erboristeria, racconti, romanzi, magia, emozioni, natura, ambiente, musa, ispirazione, teatro, lettura, classici, storie per bambini, infanzia, letteratura, viaggio, elfi, fate, gnomi, streghe, maghi, spititelli, animelle,
Fiabe, favole, patrizia, boi, filastrocche, leggende, piante, alberi, celti, erboristeria, racconti, romanzi, magia, emozioni, natura, ambiente, musa, ispirazione, teatro, lettura, classici, storie per bambini, infanzia, letteratura, viaggio, elfi, fate, gnomi, streghe, maghi, spititelli, animelle, spiritualità,
Fiabe, favole, patrizia, boi, filastrocche, leggende, piante, alberi, celti, erboristeria, racconti, romanzi, magia, emozioni, natura, ambiente, musa, ispirazione, teatro, lettura, classici, storie per bambini, infanzia, letteratura, viaggio, elfi, fate, gnomi, streghe, maghi, spititelli, animelle, spiritualità,
Fiabe, favole, patrizia, boi, filastrocche, leggende, piante, alberi, celti, erboristeria, racconti, romanzi, magia, emozioni, natura, ambiente, musa, ispirazione, teatro, lettura, classici, storie per bambini, infanzia, letteratura, viaggio, elfi, fate, gnomi, streghe, maghi, spititelli, animelle, spiritualità,
Fiabe, favole, patrizia, boi, filastrocche, leggende, piante, alberi, celti, erboristeria, racconti, romanzi, magia, emozioni, natura, ambiente, musa, ispirazione, teatro, lettura, classici, storie per bambini, infanzia, letteratura, viaggio, elfi, fate, gnomi, streghe, maghi, spititelli, animelle, spiritualità,
Fiabe, favole, patrizia, boi, filastrocche, leggende, piante, alberi, celti, erboristeria, racconti, romanzi, magia, emozioni, natura, ambiente, musa, ispirazione, teatro, lettura, classici, storie per bambini, infanzia, letteratura, viaggio, elfi, fate, gnomi, streghe, maghi, spititelli, animelle, spiritualità,
Fiabe, favole, patrizia, boi, filastrocche, leggende, piante, alberi, celti, erboristeria, racconti, romanzi, magia, emozioni, natura, ambiente, musa, ispirazione, teatro, lettura, classici, storie per bambini, infanzia, letteratura, viaggio, elfi, fate, gnomi, streghe, maghi, spititelli, animelle, spiritualità,
Fiabe, favole, patrizia, boi, filastrocche, leggende, piante, alberi, celti, erboristeria, racconti, romanzi, magia, emozioni, natura, ambiente, musa, ispirazione, teatro, lettura, classici, storie per bambini, infanzia, letteratura, viaggio, elfi, fate, gnomi, streghe, maghi, spititelli, animelle, spiritualità,
Fiabe, favole, patrizia, boi, filastrocche, leggende, piante, alberi, celti, erboristeria, racconti, romanzi, magia, emozioni, natura, ambiente, musa, ispirazione, teatro, lettura, classici, storie per bambini, infanzia, letteratura, viaggio, elfi, fate, gnomi, streghe, maghi, spititelli, animelle, spiritualità,
Fiabe, favole, patrizia, boi, filastrocche, leggende, piante, alberi, celti, erboristeria, racconti, romanzi, magia, emozioni, natura, ambiente, musa, ispirazione, teatro, lettura, classici, storie per bambini, infanzia, letteratura, viaggio, elfi, fate, gnomi, streghe, maghi, spititelli, animelle, spiritualità,
Fiabe, favole, patrizia, boi, filastrocche, leggende, piante, alberi, celti, erboristeria, racconti, romanzi, magia, emozioni, natura, ambiente, musa, ispirazione, teatro, lettura, classici, storie per bambini, infanzia, letteratura, viaggio, elfi, fate, gnomi, streghe, maghi, spititelli, animelle, spiritualità,



Nessun commento:

Posta un commento