Informazioni personali

La mia foto
Roma, Roma, Italy
Scrittrice di romanzi, racconti, fiabe, favole e storie per l'infanzia. Autrice del romanzo "Donne allo specchio" Mef Firenze, della raccolta di Fiabe "Storie di Magia" Happy Art Edizioni Milano.

mercoledì 3 ottobre 2012

Dopo essermi nutrita di logica, di filosofia e di scienza, mi assale un forte dubbio: "Non sarà il caso di azzerare tutto e ripartire dalla Magia della Poesia?" "La Dea Bianca" "..uno dei pochi capolavori del nostro secolo.." secondo Elèmire Zolla.

Guardate cosa sostiene il coraggioso e saggio Robert Graves nel suo capolavoro "LA DEA BIANCA". 
Aveva settantacinque anni quando rifletteva a voce alta sul mito poetico con la consapevolezza che "privo come sono della coda, ossia del contatto con la civiltà urbana, tutto ciò che scrivo deve risultare assurdo e irrilevante a quelli tra voi che sono ancora legati all'ingranaggio della macchina industriale...Se siete poeti, comprenderete che l'accettazione della mia tesi storica vi obbliga a una confessione di tradimento..."

"La mia tesi è che il linguaggio del mito poetico anticamente usato nel Mediterraneo e nell'Europa settentrionale fosse una lingua magica in stretta relazione con cerimonie religiose in onore della Dea-Luna, ovvero della Musa, alcune delle quali risalenti all'età paleolitica; e che esso resta a tutt'oggi la lingua della vera poesia - <<vera>> nel senso nostalgico moderno di <<originale non suscettibile di miglioramento, e non surrogato>>. Questa lingua fu manomessa verso la fine dell'epoca minoica, allorché invasori dell'Asia centrale cominciarono a sostituire alle istituzioni matrilineari, quelle patrilineari, falsificando il mito per giustificare i mutamenti della società. Poi giunsero i primi filosofi greci, fortemente ostili alla poesia magica, nella quale ravvisavano una minaccia per la nuova religione della logica. Sotto la loro influenza venne elaborato un linguaggio poetico razionale (oggi chiamato classico), in onore del loro patrono Apollo, linguaggio che fu imposto al mondo come il non plus ultra dell'illuminazione spirituale. Da allora in poi questa visione ha dominato praticamente incontrastata nelle scuole e nelle università europee, dove i miti sono oggi studiati solo come curiosi relitti dell'infanzia dell'umanità.
Uno dei più intransigenti denigratori dell'antica mitologia greca fu Socrate. Spaventato e offeso dai miti, egli preferì volger loro le spalle e addestrare la mente al pensiero scientifico, per <<conoscere la ragione dell'essere di ogni cosa - di ogni cosa com'essa è, non come appare - e rifiutare tutte le opinioni di cui non si può dare conto>>".

Fiabe, favole, patrizia, boi, filastrocche, leggende, piante, alberi, celti, erboristeria, racconti, romanzi, magia, emozioni, natura, ambiente, musa, ispirazione, teatro, lettura, classici, storie per bambini, infanzia, letteratura, viaggio, elfi, fate, gnomi, streghe, maghi, spititelli, animelle, spiritualità,
Fiabe, favole, patrizia, boi, filastrocche, leggende, piante, alberi, celti, erboristeria, racconti, romanzi, magia, emozioni, natura, ambiente, musa, ispirazione, teatro, lettura, classici, storie per bambini, infanzia, letteratura, viaggio, elfi, fate, gnomi, streghe, maghi, spititelli, animelle,
Fiabe, favole, patrizia, boi, filastrocche, leggende, piante, alberi, celti, erboristeria, racconti, romanzi, magia, emozioni, natura, ambiente, musa, ispirazione, teatro, lettura, classici, storie per bambini, infanzia, letteratura, viaggio, elfi, fate, gnomi, streghe, maghi, spititelli, animelle, spiritualità,
Fiabe, favole, patrizia, boi, filastrocche, leggende, piante, alberi, celti, erboristeria, racconti, romanzi, magia, emozioni, natura, ambiente, musa, ispirazione, teatro, lettura, classici, storie per bambini, infanzia, letteratura, viaggio, elfi, fate, gnomi, streghe, maghi, spititelli, animelle, spiritualità,
Fiabe, favole, patrizia, boi, filastrocche, leggende, piante, alberi, celti, erboristeria, racconti, romanzi, magia, emozioni, natura, ambiente, musa, ispirazione, teatro, lettura, classici, storie per bambini, infanzia, letteratura, viaggio, elfi, fate, gnomi, streghe, maghi, spititelli, animelle, spiritualità,
Fiabe, favole, patrizia, boi, filastrocche, leggende, piante, alberi, celti, erboristeria, racconti, romanzi, magia, emozioni, natura, ambiente, musa, ispirazione, teatro, lettura, classici, storie per bambini, infanzia, letteratura, viaggio, elfi, fate, gnomi, streghe, maghi, spititelli, animelle, spiritualità,
Fiabe, favole, patrizia, boi, filastrocche, leggende, piante, alberi, celti, erboristeria, racconti, romanzi, magia, emozioni, natura, ambiente, musa, ispirazione, teatro, lettura, classici, storie per bambini, infanzia, letteratura, viaggio, elfi, fate, gnomi, streghe, maghi, spititelli, animelle, spiritualità,
Fiabe, favole, patrizia, boi, filastrocche, leggende, piante, alberi, celti, erboristeria, racconti, romanzi, magia, emozioni, natura, ambiente, musa, ispirazione, teatro, lettura, classici, storie per bambini, infanzia, letteratura, viaggio, elfi, fate, gnomi, streghe, maghi, spititelli, animelle, spiritualità,
Fiabe, favole, patrizia, boi, filastrocche, leggende, piante, alberi, celti, erboristeria, racconti, romanzi, magia, emozioni, natura, ambiente, musa, ispirazione, teatro, lettura, classici, storie per bambini, infanzia, letteratura, viaggio, elfi, fate, gnomi, streghe, maghi, spititelli, animelle, spiritualità,
Fiabe, favole, patrizia, boi, filastrocche, leggende, piante, alberi, celti, erboristeria, racconti, romanzi, magia, emozioni, natura, ambiente, musa, ispirazione, teatro, lettura, classici, storie per bambini, infanzia, letteratura, viaggio, elfi, fate, gnomi, streghe, maghi, spititelli, animelle, spiritualità,
Fiabe, favole, patrizia, boi, filastrocche, leggende, piante, alberi, celti, erboristeria, racconti, romanzi, magia, emozioni, natura, ambiente, musa, ispirazione, teatro, lettura, classici, storie per bambini, infanzia, letteratura, viaggio, elfi, fate, gnomi, streghe, maghi, spititelli, animelle, spiritualità,
Fiabe, favole, patrizia, boi, filastrocche, leggende, piante, alberi, celti, erboristeria, racconti, romanzi, magia, emozioni, natura, ambiente, musa, ispirazione, teatro, lettura, classici, storie per bambini, infanzia, letteratura, viaggio, elfi, fate, gnomi, streghe, maghi, spititelli, animelle, spiritualità,


Nessun commento:

Posta un commento